22100 Como, Via Monte Nero, 7

Perché avere la tua Farmacia solo su Facebook non serve a niente

Perché avere la tua Farmacia solo su Facebook non serve a niente è la risposta a una delle obiezioni che spesso vengono fatte quando proponiamo il sistema Farmacia Evoluta.

“Non mi interessa perché tanto io uso Facebook e faccio tutto con quello”

Purtroppo, è assolutamente sbagliata in tutti i sensi e se continui a leggere scoprirai anche perché e come puoi rimediare.

Attenzione, non ti sto dicendo che Facebook non serve a nulla ma solo che concentrare tutta la tua presenza solo su Facebook è un errore grossolano che un Farmacista davvero evoluto e attento alla tecnologia non dovrebbe mai fare.

E tu sei o hai intenzione di diventare Evoluto, non è vero?

Partiamo allora ad analizzare perché ti sto dicendo che è sbagliato, e iniziamo da una notizia freschissima di inizio 2018.

1 – Al primo posto le notizie di amici e familiari e non le informazioni della tua Farmacia

Secondo un post di Mark Zuckerberg che puoi trovare su Facebook – se lo hai – la tendenza per il 2018 sarà di dare più importanza alle persone e alle relazioni tra queste ultime.

Se vuoi qualcosa in italiano leggi cosa scrive Punto Informatico e ti cito solo le parti più importanti.

Da oggi saranno penalizzati i contenuti “forzati” e a pagamento premiando quelli genuini generati dai contatti conosciuti.

Nel feed i contenuti di terzi verranno via via sempre più ridotti, premiando invece, come accadeva in passato, quelli di amici e conoscenti.

Questo si traduce nel fatto che Facebook d’ora in poi, nel presentarti le notizie, metterà in primo piano quelle dei tuoi amici e familiari e in secondo piano quelle degli account cosiddetti aziendali, come quello che tu hai fatto per la tua Farmacia.

Considerando quindi l’enorme mole di dati e di post che vengono fatti quotidianamente su Facebook, le notizie che tu pubblicherai sulla pagina della tua Farmacia semplicemente spariranno nel nulla, cosa che già facevano prima e poi lo vedremo, ma ora verranno anche messe in secondo piano mentre avrà più rilevanza sicuramente il post della tua amica Cinzia che ha appena preso un nuovo cagnolino cosa che, permettimi, a livello di business conta meno di zero.

2 – Non tutti hanno Facebook

Nonostante il numero di persone che hanno un account Facebook sia immenso, non tutti lo hanno. Questo vuole dire che se tu sei presente solo su Facebook ti tagli fuori tutto il pubblico che potresti avere se avessi anche un’altra presenza online seria come quella che ti può dare il sistema Farmacia Evoluta.

La gente ti cerca su Google o Bing, non su Facebook e se anche ti trova su Google e l’unica cosa che Google mostra è il tuo profilo su Facebook, se il visitatore non ha Facebook non se ne fa assolutamente nulla perché atterrerà in una pagina che gli chiederà di fare il login a Facebook o di iscriversi.

Quindi il tuo potenziale cliente se ne va ancora prima di averti conosciuto.

Se invece avessi anche il sito, possibilmente fatto con con Farmacia Evoluta perché il SEO – o posizionamento sui motori di ricerca – è per noi fondamentale, il tuo visitatore potrebbe sapere che ci sei, vedere cosa fai e molto più facilmente diverrebbe un tuo cliente.

3 – Anche chi ha Facebook non è detto che lo usi

Non hai idea di quante persone hanno Facebook ma non lo usano. Sono più della metà di quelli che hanno un account!

Questo significa che in tantissimi hanno Facebook ma non lo vanno mai a consultare, non gliene frega nulla. Magari lo hanno fatto perché qualcuno li ha sollecitati

“Ma come non hai Facebook?” – Dai ti aiuto io a fare il tuo profilo…

Questo è quello che succede ma poi, alla fine dei conti, non lo usano mai, non postano mai nulla e tantomeno vanno a vedere cosa postano gli altri.

E sono veramente tanti, credimi.

4 – La gente usa Facebook per svagarsi, non per le cose serie

La gente usa Facebook per vedere cosa fanno gli amici, leggere storie di animali maltrattati, leggere fake news – false notizie spacciate per vere – su cui si indigna e mette commenti a tutto spiano e via di questo passo, non per cercare cose serie o, almeno, questo è quello che fa la stragrande maggioranza delle persone.

Quindi l’ultimo posto dove un tuo possibile cliente cercherà una farmacia è su Facebook perché non è nello spirito giusto per farlo.

Se poi consideri come anche tu guardi Facebook, scorrendo velocemente le notizie finché non trovi un’immagine che ti cattura o il post di un tu amico “vero” tra i millemila che hai sicuramente e che non hai neanche quasi idea di chi siano, allora ti rendi ancora più conto di quanto poco serva avere la tua presenza solo su Facebook.

Le pagine più viste di Facebook non sono di nessuna azienda ma in generale di personaggi pubblici o influencers

Vedi forse tra questi una pagina che tratta di business o di un argomento non ludico?

No.

E quindi visto che questo è quello che cerca la gente, che speranze hai di fare emergere le informazioni della tua Farmacia?

Zero, se non quei 10 o 15 utenti o amici che ti seguono perché ti conoscono o abitano in zona.

Ma sono sempre quelli e fare una campagna per farla conoscere a 15 persone serve a meno di niente.

5 – Facebook non serve per vendere!

Questo è l’errore più comune. Facebook serve per fare conoscere il proprio marchio, per creare una comunità e per creare relazioni con i consumatori e i clienti, non per vendere. Vero è che queste attività portano poi ad alcune vendite ma mettere i prodotti in promozione sulla pagina Facebook o dire che per il black friday fai lo sconto 10 sulle creme solari non serve a niente, a meno di non incappare in qualcuno che, per pura fortuna, ha bisogno della crema solare in quel momento, sta navigando su Facebook e si imbatte nel tuo post.

Probabilità vicino allo zero assoluto.

6 – Leggi le statistiche di Facebook?

Sicuramente no perché nel 95% dei casi la gente non sa quantificare il numero di nuovi clienti portati da Facebook.

Ha solo la pallida sensazione che Facebook serva a qualcosa oppure insegue il numero di like, come se fosse una cosa importante, ma in realtà non ha idea di quanto sia incrementato il fatturato della propria Farmacia da quando ha introdotto questo social network.

In nessuna delle Farmacie su Facebook visitate abbiamo mai visto un qualsiasi sistema, anche raffazzonato o rudimentale, per capire effettivamente da dove arrivi il cliente che acquista nella Farmacia.

In nessuna!

Quindi affermare “Ma io ho Facebook e faccio tutto con quello” pare proprio una scusa per non prendere in considerazione un sistema, come quello di Farmacia Evoluta, che invece funziona, che è controllato e controllabile a livello di statistiche e che lavora per te in continuazione senza impiegare il tuo tempo visto che ti mettiamo a disposizione una persona dedicata che ti segue in continuazione e in tutti gli aspetti, ti consiglia e ti aiuta a fare sempre meglio.

In sostanza Facebook serve di sicuro ma quello che ti serve “prima” di Facebook è una presenza su internet seria come quella che ti può dare il sistema Farmacia Evoluta.

Una volta che avrai la tua presenza online fatta come si deve e non, come ho visto in molti casi, una pagina Facebook molto aggiornata che poi rimanda a un sito imbarazzante, non aggiornato, obsoleto tecnologicamente e del tutto inutile per i tuoi scopi, allora si potrà anche prendere in considerazione di utilizzare “anche” la pagina o il gruppo Facebook che però, ricorda, non devono mai essere l’unico mezzo per presentarti online.