E-commerce in Farmacia, facciamo il punto.

FARMACIAEVOLUTA-ECOMMERCE-si-o-no

La piattaforma Farmacia Evoluta fornisce, nel pacchetto dei servizi per la Farmacia, anche l’e-commerce se il Farmacista lo desidera, ma è necessario fare il punto e capire bene di cosa stiamo parlando.

A questo proposito ci fa piacere vedere che il nostro pensiero è assolutamente condiviso da chi si occupa di comunicazione alle Farmacie da anni, e parliamo di Ludovico Baldessin, Direttore editoriale di Punto Effe, nota pubblicazione quindicinale che viene spedita a tutte le Farmacie e che è pubblicata da Edra.

Riportiamo qui integralmente il testo dell’articolo pubblicato nell’ultima newsletter.


L’annuale convention promossa da Federfarma Servizi e Federfarma.co ha posto al centro del dibattito il ruolo dei mercati online.

Gli acquisti online negli ultimi anni hanno avuto crescite vertiginose, sfiorando in Italia i 30 miliardi di euro di vendite annue. Il segmento dei prodotti e delle soluzioni per la salute, seppure in significativa crescita, è ancora molto contenuto rispetto ad altre categorie, a testimonianza del fatto che, nonostante la maggiore consapevolezza del cittadino, la salute non sia paragonabile alle scarpe o alla carta igienica e che la mediazione del professionista sui temi di salute rimane centrale.

Le maggiori discussioni si sono sviluppate attorno al tema dell’e-commerce, che ha ricadute professionali e gestionali importanti. La disintermediazione che si crea nell’acquisto online dei prodotti per la salute rischia di svalorizzare la professionalità del farmacista, la preziosa mediazione culturale del consiglio, e mina l’importante lavoro promosso dalle rappresentanze della categoria per una remunerazione delle prestazioni cognitive.

Il canale online, più che rappresentare canale di vendita, dovrebbe essere un ulteriore spazio di dialogo del farmacista con il cittadino: un farmacista omnicanale nella relazione con i cittadini che si avvalgono, dentro e fuori le mura della farmacia, della sua professionalità.

Intrigante l’analisi dell’attuale venduto ecommerce in materia di salute:

  • pochi player rappresentano la larga maggioranza del mercato, con la sottesa evidenza che l’e-commerce è di beneficio economico solo per pochi (tendenzialmente grandi) mentre per molti determina perdite più che guadagni. È altresì evidente che l’assenza di confini geografici dei mercati online amplia l’agone competitivo e rischia di innescare dinamiche deleterie sulla riduzione dei prezzi o sulla rivalità tra farmacie;
  • i prodotti venduti online hanno quote maggiori nella grande distribuzione piuttosto che nelle farmacie e risultano di minore valore aggiunto. Parrebbe quindi, a oggi, che il canale online sia utile al cittadino per ottenere il miglior prezzo su prodotti a cui riconosce minor valore, mentre per prodotti e soluzioni cui riconosce un valore superiore egli predilige il consiglio e la mediazione del farmacista.

Quest’ultima dinamica rende imprescindibile una scelta di campo della farmacia, nel lungo termine, nella definizione delle soluzioni offerte al cittadino: è evidente che non sarà conveniente tenere in farmacia prodotti che risultino fortemente spinti nell’e-commerce (magari dalle stesse aziende produttrici), in cui il primo motivo di scelta da parte del cittadino diventa più di risparmio che di valore.


Un’analisi interessante, lucida e svincolata da qualsiasi logica di parte, fatta nell’interesse del Farmacista.

Perché purtroppo sul mercato assistiamo a realtà che propinano l’e-commerce ai Farmacisti come panacea a tutti i mali arrivando anche a garantire al Farmacista un tot di ordini mensili pur di giustificare costi che sono assolutamente fuori da ogni logica commerciale.

È vero che l’e-commerce può – e dico può – essere interessante, ma va valutato caso per caso e non spinto indiscriminatamente senza valutarne le ricadute e i presupposti che ne possono decretare il successo o il fallimento più totale.

Perché ricordiamo che nel caso dell’e-commerce di prodotti generici, come dice giustamente anche Baldessin, è solo il prezzo a farla da padrone. Se un cliente deve comprare un prodotto qualsiasi – identico per tutti – andrà a prenderlo da chi glielo darà al prezzo inferiore e chi può garantire un prezzo inferiore è solo chi ha una capacità di acquisto molto importante, appannaggio solo di poche realtà.

È quel cliente che ha acquistato “a prezzo” non è neanche un cliente fidelizzato perché la volta successiva, se colui dal quale ha acquistato non gli sarà garantire il prezzo, andrà altrove.

Ma c’è un passaggio fondamentale in quello che dice Baldessin

Il canale online, più che rappresentare canale di vendita, dovrebbe essere un ulteriore spazio di dialogo del farmacista con il cittadino: un farmacista omnicanale nella relazione con i cittadini che si avvalgono, dentro e fuori le mura della farmacia, della sua professionalità.


Qui si dice che la Farmacia deve essere online e deve avere una strategia digitale che rappresenti e permetta il dialogo del Farmacista con il cittadino, ed è esattamente quello che la piattaforma Farmacia Evoluta permette di fare a tutti i Farmacisti che aderiscono!

La piattaforma Farmacia Evoluta e tutti i servizi che offre permettono al Farmacista di essere presente online e di instaurare questo dialogo con i pazienti, ed è l’unica sul mercato che permette di farlo!

Noi di Farmacia Evoluta non proponiamo solo l’e-commerce, come altri fanno, ma un ventaglio di servizi che le Farmacie stanno apprezzando sempre più e che soprattutto servono per affrontare le sfide di un mondo sempre più digitale con sicurezza, senza rischi e, soprattutto, senza perdite di tempo!


TI OFFRIAMO UN ASSISTENTE DIGITALE DEDICATA CHE SI OCCUPERÀ DI QUESTE INCOMBENZE AL POSTO TUO PERMETTENDOTI DI RESTARE IN FOCUS SUL TUO BUSINESS.

Farmacia Evoluta è un ecosistema di servizi digitali dedicati per la Farmacia che permetteranno al Farmacista di entrare nel mondo digitale senza alcun rischio, accompagnato da noi e senza impiegare il Tuo tempo!

Compila il form qui sotto per ricevere la brochure

Accetto la politica della privacy di Farmacia Evoluta. Ci impegniamo a non divulgare il tuo indirizzo email, odiamo lo SPAM quanto te!