Come essere competitivi con i prezzi in Farmacia

prezzi ecommerce farmacia

Abbiamo appena visto come, nel caso dell’e-commerce, il fattore fondamentale è il prezzo, quindi ora capiremo come essere competitivi con i prezzi in Farmacia.

Come tutti, quando dobbiamo acquistare un determinato bene che è identico per tutti i fornitori, cerchiamo di spuntare il prezzo migliore, questo sempre che non intervengano altri fattori che possono incidere sulla nostra scelta.

Però nel caso delle Farmacie parliamo di Farmaci o comunque prodotti che sono identici indipendentemente da chi li fornisca. Una confezione di Nurofen da 24 compresse è identica per tutti, c’è solo quella sul mercato, quindi l’acquisto verrà fatto dove il prezzo è più conveniente.

Ma come fa il Farmacista a stabilire se su un determinato prodotto è concorrenziale?

Facendo una ricerca su Google, che è anche la cosa più semplice.

Supponiamo che tu debba decidere su che prodotti puntare maggiormente e decida di farlo appunto sul Nurofen 24 compresse perché ritieni di avere spuntato un prezzo eccellente.

Quindi andrai su Google e cercherai “Nurofen 24 compresse”

Come essere competitivi con i prezzi in Farmacia 1

e comincerai a cliccare sui vari risultati per vedere i prezzi a cui il Nurofen viene venduto.

Puoi anche cliccare sul tab Shopping che vedi in alto ma mentre la ricerca testuale viene effettuata su tutti i siti, in Google Shopping verranno inseriti solo quei prodotti che il Farmacista o chi segue l’e-commerce avrà inserito appositamente, non è una funzione automatica e, infatti, se clicchi su Shopping vedrai che non ci sarà alcun risultato attinente.

Comincia a scorrere i vari risultati e fai un confronto con il tuo prezzo di riferimento ma ricorda sempre che ci sono anche le spese di spedizione! Ci sono per gli altri e ci sono ovviamente anche per te.

Una cosa che puoi fare per risparmiare tempo è usare Trovaprezzi, sito molto utile che fa per te una comparazione e ti presenta i siti che ha trovato con quel prodotto in ordine di prezzo dal meno caro al più caro. Interessante in Trovaprezzi è il fatto che ti viene indicato anche il costo del trasporto perché molti puntano a inserire un prezzo bassissimo e poi si rifanno con il trasporto.

Pagare 10 euro trasporto compreso e 6 euro + 5 euro di trasporto non è la stessa cosa quindi ricorda sempre di guardare anche il trasporto.

Se sei tu che vendi ovviamente il trasporto avrà la sua incidenza e importanza, non solo per l’affidabilità della spedizione, ma anche perché dovrai sottrarne il costo dal margine che hai su quello specifico prodotto.

Molti infatti ti danno il trasporto gratuito se raggiungi una certa cifra sia per ammortizzare i costi che per invogliarti ad acquistare più merce. È una cosa che potresti fare anche tu in base ai tuoi costi di acquisto e ai costi della spedizione.

determinare prezzo prodotti farmacia ecommerce farmacia evoluta

Da Trovaprezzi vediamo che il Nurofen 24 compresse più economico viene venduto a € 2,93 ma con € 5,00 di spedizione, quindi con un totale di € 7,93.

Sei in grado di arrivare allo stesso prezzo o di farlo addirittura più basso?

Perché l’utente medio, vedrà questo prezzo, andrà sul sito e farà l’acquisto direttamente da lì, a meno che non ci sia qualcuno che offre un prezzo più basso e se questo sei tu, arriverà da te.

Ma se hai un prezzo più alto, non ci verrà nessuno, questa è la cruda realtà.

Ovviamente è difficile pensare che ci possa essere qualcuno che in assoluto ha i prezzi più bassi di tutti su tutti i prodotti Farmaceutici in commercio ma è anche difficile capire cosa ha in mente di acquistare ogni persona che visita il tuo e-commerce.

Gli articoli più acquistati nelle Farmacie online sono gli integratori (35%), seguiti da Sop e Otc (25%), cosmetici (20-25%), omeopatici (10%), dispositivi medici (6%).

Ovviamente i prodotti occorre averli nell’e-commerce e averli anche disponibili per poterli vendere, altrimenti non si va da nessuna parte. Oltre ad averli occorre averli al prezzo migliore quindi:

  1. Avere a magazzino i prodotti
  2. Averli nello store online disponibili per la vendita
  3. Averli al miglior prezzo sul mercato

La verifica la puoi fare senza problemi facendo un po’ di ricerche e se da queste ne deriva che il tuo prezzo è concorrenziale, allora è già un ottimo punto di partenza – non occorre essere concorrenziale su tutto ma almeno su buona parte di quello che proponi – altrimenti occorre ripensare la cosa a fondo onde evitare delusioni.

Questo articolo ha lo scopo di creare consapevolezza che l’e-commerce va studiato a fondo prima di poterlo implementare perché non è – come qualcuno vuole farti credere – la panacea di tutti i mali della Farmacia. Può darti soddisfazioni se è pensato e studiato bene e soprattutto se sei seguito da qualcuno che ha a cuore la soluzione delle tue esigenze – come fa Farmacia Evoluta – e non mira solo a venderti un prodotto o servizio come succede in moltissimi casi.

Farmacia Evoluta ti mette a disposizione non solo un’assistente dedicata che ti seguirà in tutto e per tutto ma anche un consulente che, senza alcun impegno, ti illustrerà tutti gli aspetti – anche quelli più nascosti – dell’e-commerce e ti aiuterà a prendere una decisione ponderata e non basata sull’entusiasmo.

Siamo a tua disposizione, contattaci senza impegno!

Accetto la politica della privacy di Farmacia Evoluta. Ci impegniamo a non divulgare il tuo indirizzo email, odiamo lo SPAM quanto te!