Come avere un e-commerce e non rimanere insoddisfatti

L’e-commerce per la farmacia è un bellissimo e utile strumento ma ci sono parecchie considerazioni da fare, anche in relazione agli interlocutori che si trovano sul mercato che, purtroppo, nella maggioranza dei casi difettano di una certa onestà intellettuale per potere dialogare con i Farmacisti.

ecommerce farmacia come non farsi fregare

Ma andiamo per passi.

Tempo fa avevo scritto un articolo che mirava a fare il punto della situazione e-commerce in Farmacia. Articolo che è stato molto apprezzato perché forniva anche delle statistiche di mercato concrete e puntuali che davano a te Farmacista la possibilità di farsi un’idea della situazione italiana.

Però ricevo parecchi feedback dai nostri commerciali che visitano centinaia di Farmacie e che mi raccontano episodi da fare accapponare la pelle, con Farmacisti ai quali sono state propinate informazioni del tutto inesatte e fantasiose su quello che è e può fare l’e-commerce.

Continua a leggere perché questo articolo contiene delle informazioni che nessuno sul mercato ti darà e che possono fare la differenza tra una scelta felice e una completamente sbagliata per te e per la tua Farmacia.

Le false promesse dell’e-commerce

In realtà non è l’e-commerce che fa false promesse, ma le persone che vengono da te in Farmacia e ti raccontano il paese del Bengodi senza informarti correttamente.

Nell’articolo di cui sopra stigmatizzavo il fatto che alcuni dei nostri competitor – anche se non è la parola corretta perché propongono solo e-commerce e non tutto il resto dei servizi che la piattaforma Farmacia Evoluta ti mette a disposizione – approcciano il Farmacista proponendo una soluzione e-commerce con questi argomenti

  • l’e-commerce è la panacea di tutti i mali
  • con l’e-commerce risolverai tutti i tuoi problemi di vendite
  • tramite l’e-commerce chiunque vorrà comprare da te
  • con l’e-commerce farai almeno X vendite al giorno/settimana/mese

e via di questo passo con informazioni false, promesse altrettanto false e costi che sono assolutamente fuori linea con la realtà della Farmacia.

La realtà poi purtroppo sarà completamente diversa perché moltissimi Farmacisti che incontriamo ci raccontano storie di insoddisfazione totale, di spese altissime con ritorni che non coprono neanche una parte di queste spese, di vendite minime e altri problemi del genere.

Ben lontano di quanto era stato promesso loro no?

E questo perché succede? Succede perché non sono stati correttamente informati

  • di cosa è un e-commerce
  • di come funziona un e-commerce
  • di cosa significa avere un’e-commerce
  • di quelle caratteristiche che sono fondamentali per avere successo con un e-commerce

perché chi li ha visitati rappresentava un’azienda che vendeva solo ed esclusivamente un prodotto – l’e-commerce – e non una soluzione di servizi per la Farmacia come Farmacia Evoluta, ma soprattutto perché chi li ha visitati, avendo solo l’e-commerce come soluzione, o vendeva quello o tornava a casa a mani vuote.

Diffida sempre di chi ti si propone e vende solo una soluzione monolitica perché non ha alternative da proporre e cercherà di vendertela anche se a te non serve a nulla!

E infatti c’è una differenza abissale con noi.

Noi di Farmacia Evoluta non vogliamo “vendere un prodotto” ma proporre una serie di soluzioni digitali per la Farmacia scegliendo, assieme a te Farmacista, quella che è meglio per la tua specifica situazione e particolarità.

A noi interessa che alla fine tu sia soddisfatto; non miriamo a farti firmare il contratto perché non ci interessa avere un cliente Farmacista insoddisfatto che aspetta solo il termine del contratto per disdire, come vediamo che succede spessissimo con tanti Farmacisti presi in giro da questi personaggi poco corretti.

La soluzione per un e-commerce Farmacia che ti soddisfa

E-commerce Farmacia Evoluta
E-commerce Farmacia Evoluta

Una soluzione c’è e noi di Farmacia Evoluta la conosciamo bene. Per questo tutti i Farmacisti che hanno un e-commerce con noi sono assolutamente soddisfatti.

Ma perché?

Per un fattore di una semplicità disarmante.

I nostri agenti quando propongono un e-commerce fanno assieme al Farmacista una seria analisi commerciale della situazione della Farmacia e dei suoi prodotti e aiutano il Farmacista nella sua scelta in base alla loro esperienza e competenza.

Da questa analisi può anche risultare che l’e-commerce in quel preciso momento e a quelle condizioni sarebbe una scelta completamente sbagliata, e se è così lo dicono chiaramente perché

  • non hanno paura di perdere una vendita
  • non vogliono prendere in giro il Farmacista
  • vogliono che il Farmacista abbia in mano tutti gli elementi per giudicare
  • hanno interesse che il Farmacista sia soddisfatto e non si senta preso in giro

per questo alcuni Farmacisti ci ringraziano per aver fatto capire loro che stavano prendendo una strada sbagliata!

Non è l’e-commerce che è sbagliato ma può invece non essere la soluzione ottimale per quella specifica Farmacia in quella specifica situazione.

E siccome l’e-commerce non è l’unico servizio che proponiamo, saremo ben lieti di proporre al Farmacista il o i servizi che effettivamente lo interesseranno e soprattutto che potranno essergli utili.

Quindi, alla fine, onestà intellettuale e commerciale e soprattutto un comportamento corretto ed etico, cosa che purtroppo vediamo sempre più raramente anche in competitor che, a parole, sembrano essere totalmente dalla parte del Farmacista ma, in pratica, sono solo dalla loro di parte.

Perché troviamo che sia inconcepibile raccontare al Farmacista – che fa un altro lavoro e quindi non ha competenze e conoscenze del mondo digitale – che statisticamente farà XX vendite al giorno o alla settimana o al mese perché altre Farmacie lo fanno! È una bestialità, come dire che siccome Amazon fattura qualche miliardo di dollari allora anche tu lo potrai fare senza dirti quali ne sono i presupposti.

Chi è il tuo interlocutore per l’e-commerce?

Domanda non da poco questa perché dal tuo interlocutore dipende la serietà della soluzione e anche la continuità nel tempo.

Farmacia Evoluta è partita con una soluzione digitale ben definita – anni fa – che proponeva la presenza internet e l’e-commerce per la Farmacia con tutti i crismi e le funzionalità che sapevamo essere necessarie per questo tipo di clientela – e negli anni ha espanso i suoi servizi aggiungendone di nuovi e continuando a migliorare quelli esistenti.

Ma non ha mai modificato il suo focus che è e resterà sempre l’offerta di servizi digitali alle Farmacie.

Un nostro competitor – anche se chiamarlo così è fuorviante perché ha un solo “prodotto” – che ha sempre basato la sua strategia sull’offerta di e-commerce per le Farmacie – recentemente si è messo a “regalare” App a chi aderiva al progetto e-commerce e ora si è messo a pubblicizzare le App per la Farmacia. Rimane sempre la sua offerta e-commerce ma con prezzi fuori mercato, senza alcun servizio aggiuntivo e nessun tipo di assistenza al Farmacista, quindi un prodotto e non un servizio.

Che credibilità può avere un partner che cambia focus a seconda dei risultati e se vede che un suo prodotto o servizio non ha risultati, invece che migliorarlo lo cambia totalmente con un altro? Tizio vende automobili ma se le automobili non si vendono, invece di cercare di capire perché, si mette a regalare frigoriferi se compri un’auto e poi pubblicizza solo i frigoriferi?

Credibilità zero!

Noi vogliamo aiutare il Farmacista con il servizio migliore per le sue esigenze e non vendergli a tutti i costi qualcosa quando sappiamo benissimo che la Farmacia non ne ha bisogno.

Noi non agiamo in questo modo. Dacci la possibilità di dimostrartelo fissando un incontro telefonico senza impegno e facendo una chiacchierata con un nostro agente.